La sottrazione dei dati del colosso Italiano è l’ennesima dimostrazione che nessuno è esente dal subire crimini informatici. Quando poi la violazione è interna, la minaccia è ancora più insidiosa. Il cofondatore di Future Time, Paolo Monti, ha così...