Gli utenti sono diventati sempre più sensibili su come vengono gestiti i propri dati, ciò implica che le aziende tecnologiche debbano affrontare controlli costanti e continui aggiornamenti. Google, ad esempio, negli ultimi anni ha introdotto nuove opzioni sulla privacy...